Pia Deidda

Pia Deidda nasce a Lanusei in Sardegna, il 22 marzo 1958, da padre sardo e madre marchigiana. Nel 1977 si trasferisce a Torino per conseguire la laurea in Architettura, ma strada facendo scoprirÓ che non Ŕ la progettazione architettonica la sua vocazione ma la ricerca del Bello, vissuto attraverso l'insegnamento ai giovani della Storia dell'Arte. Attualmente Ŕ insegnante in una scuola superiore di Torino. Sin da piccola Ŕ stata sempre attratta dalla scrittura, ma solo alle soglie dei cinquant'anni questa passione ha cominciato a concretizzarsi, scavalcando false paure ed incertezze. Non Ŕ forse questa la via della maturitÓ? Presso Fabriano Edizioni ha pubblicato due romanzi Rubia (2007) e L'ultima jana (2008); con ZŔnýa E cantavamo alla luna (2011). Alcune sue poesie sono leggibili nel suo sito http://www.lezionidibello.blogspot.it/. Suoi articoli sono presenti nella rivista Logosardigna Logos in limba sarda comuna.


www.medasa.it « 2014