— La giornata No del La Palma M.U. —

 

Primo stop inaspettato questa domenica per i ragazzi di Mister Willi Mocci sul terreno del comunale San Lussorio a Selargius contro una ostica Futura Sales.
Come la scorsa settimana basta un solo minuto ai giovanissimi del La Palma MU per passare in vantaggio. Calcio d’angolo battuto da Alessio Pampaglini e complice una deviazione della difesa avversaria il pallone cade sulla linea di porta dove, più lesto di tutti, capitan Riccardo Apogeo appoggia in rete. Sembra tutto facile invece non è così. Il primo tempo termina quindi uno a zero in favore degli ospiti che sprecano almeno tre limpide occasioni per chiudere l’incontro.
Inizia la ripresa e tutto cambia. I giovanissimi del La Palma MU hanno lasciato negli spogliatoi la testa e la voglia di giocare ed in un minuto vengono puniti dai padroni di casa che al minuto 13’ conquistano con troppa semplicità un pallone a centrocampo e battono a rete. Indecisione del portiere e pareggio. Palla al centro e sono ancora i padroni di casa con gran forza e carattere a conquistare subito palla e guadagnare un calcio d’angolo. Sugli sviluppi del l’angolo, minuto 14’, confusione in difesa e Marco Fenu nel tentativo di liberare l’area deposita la palla nella propria porta con un maldestro colpo di testa.
È proprio una giornata no per i giovanissimi del La Palma MU che non riescono a reagire e portano avanti il pallone con azioni a dir poco confusionarie. Mister Mocci prova con qualche sostituzione ma il risultato non cambia. Fischio finale sul risultato di 2 a 1 per i padroni di casa.
Ora occorre immediatamente far tesoro di questa sconfitta ed affrontare con la massima concentrazione la settimana che viene per arrivare alla prossima gara carichi e consapevoli che sara’ una sfida difficile da affrontare nel miglior modo possibile. Tutti a lavoro quindi col massimo impegno.

 

Marcello Zucca per Medasa.it

Print Friendly, PDF & Email