—- Dominio totale —-

 

Partita molto insidiosa oggi per i ragazzi di Mister Willi Mocci al comunale di Is Gannaus in casa del Carbonia quarta in classifica. Dopo diverse occasioni ed azioni fermate dal direttore di gara per fuorigioco si giunge al minuto 16’ quando Giacomo Puddu è lesto a depositare in porta il pallone del vantaggio con un fantastico colpo di tacco in seguito ad una respinta del portiere avversario. Al minuto 27’ è Alessio Pampaglini a raddoppiare con un tiro dal limite dell’area che si insacca sotto la traversa. Minuto 32’ e si triplica. Ancora Giacomo Puddu a realizzare con una girata nell’area piccola. Si chiude sullo 0 a 3 la prima frazione di gioco nella quale si evidenzia l’esordio tra i pali dei cagliaritani del neo arrivato Edoardo Pau che con grande personalità trasmette ai compagni di squadra tanta tranquillità nonostante non venga mai impegnato durante il corso del primo tempo. Inizia la ripresa durante la quale sono tante le azioni che portano ad occasioni per arrotondare il punteggio. Almeno 6 di queste sono state fermate dal direttore di gara per fuorigioco molto dubbi. Mister Mocci da spazio a tutta la panchina. Entrano Manuel Calamida, Martino Cocco, Lorenzo Mingioni, Federico Mulliri, Alessio Atzeni, Giulio Caddeo (che sfiora il quarto goal con una punizione da fuori area), Niccolò Balletto e contribuiscono tutti a portare in porto la vittoria finale con il massimo impegno. Nei minuti finali c’è gloria per Riccardo Apogeo che con la grande caparbietà e determinazione che lo contraddistinguono,al minuto 33’, realizza il quarto goal ribattendo in porta dopo che il portiere avversario aveva respinto un suo precedente colpo di testa. Triplice fischio e si torna a Cagliari con un 4 a 0 che consolida la posizione in classifica. Ora tutti a lavoro col massimo impegno per affrontare la prossima partita.

Marcello Zucca per medasa.it

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0