— A Sa Rodia a gridar Sigma! —

Dopo la vittoria per 4-1 in quel di Sassari i ragazzi di mister Bracciale rischiano di prendere sottogamba la gara di ritorno, una partita psicologicamente difficile da preparare e da giocare, sopratutto a soli quattro giorni di distanza. Giustamente Mister Bracciale imposta una squadra Guardinga e attenta ad evitare che gli avversari potessero riaprire la partita. Tutto ciò riesce a meraviglia all’undici Cagliaritano che praticamente non rischia quasi mai e anzi sfiora pure la rete del successo, il tempo scivola via con un nulla di fatto, risultato raggiunto e finale a Oristano raggiunta! Finale dove si incontrerà una squadra fisica,ostica e con il morale a Mille. Il Cus Sassari arriva da i playoff dei regionali vincendoli ed elimina la super corazzata Latte Dolce, non hanno nulla da perdere e questo fa si che il risultato non sia per nulla scontato. Un finale di stagione fotocopia della scorsa ma con attori diversi !  
In bocca al lupo Sigma!!!

Adriano Micheli per Medasa.it

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0