Coppa-Italia-Dilettanti

 

Si parte dal 4-0 dell’ andata in favore del Francavilla, favorita d’obbligo al passaggio del turno che vuol dire Finale Nazionale. Un bel traguardo,  cercato con insistenza anche dalla formazione Lanuseina, ma svanito, o quasi,  nella trasferta affrontata in Puglia sette giorni fà al cospetto di una squadra forte tecnicamente e dotata di giocatori che hanno calcato palcoscenici più importanti. Un motivo in più per assistere all’ incontro di  ritorno di questo pomeriggio che sarà visto e seguito in tutta Italia. Il Lanusei ci proverà da subito a ribaltare un destino segnato, nel calcio tutto è possibile, basterebbe un gol, subito,  a freddo, oppure finire il primo tempo 2-0 per poi fare l’ arrembaggio finale nel secondo, tante possibilità immaginarie da vivere con  l’ apporto del pubblico che accorrerà da tutta l’Isola, ma guai a subire una sola rete , ne servirebbero sei per la regola dei gol segnati  fuori casa che valgono doppio. Sul risultato  di 4-0 in favore dei padroni di casa si andrebbe subito ai  calci di rigori. (Che dio ci ascolti). Comunque vada sappiamo che ci regalerete una stupenda giornata di Sport, intensa, da ricordare, da condividere con tutti quelli che amano il calcio e non solo. E poi c’è da vivere ancora il finale di campionato e i  Play- Off che faranno da ciliegina sulla torta a questa fantastica annata che i tifosi Lanuseini ricorderanno per sempre. A titolo informativo ricordiamo che le altre tre Semifinaliste sono prime nei rispettivi Campionati Regionali: La Bustese ha 8 punti di vantaggio a 4 gg dal termine, il Francavilla ne ha 4 a 3 gg e il Citta di Castello 9 a 4 gg, la porta della serie “D” è apribile con più combinazioni. Ma ora accendiamo i riflettori sulla sfida del Lixius perchè anche oggi saremo:

Un paese….. una Regione

Che vinca lo Sport …. che vinca il migliore.

Marco Micheli

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0