eccPer il Taloro inizio anno da incorniciare, l’ appetito vien mangiando e in casa Gavoi di stare a stomaco vuoto non se ne vuol sentire parlare anzi la fame di successo e autostima aumenta col passare delle giornate. Settimo posto per una squadra partita per ottenere la salvezza. Domenica nel derby Nuorese successo di misura contro il Tortoli grazie ad un eurogol di capitan Mele icona della compagine locale. La striscia di risultati utili può continuare a Calangianus che non naviga in limpide acque e che giocherà con   l’ assillo del risultato, per il Taloro una vittoria sarebbe il coronamento di un 2015 ricco di soddisfazioni.

 

PROMOZIONE ” B”  DORGALESE VINCENTE IN CASA IN ATTESA DELLO SCONTRO DIRETTO AD URI

La squadra di Cucca vince 3-1 contro la pericolante Codrongianos e rivolge la mente a domenica quando in trasferta incontrera la seconda in classifica, l’Atl. Uri, distante tre punti e a sua volta vittoriosa 2-0 contro la Macomerese. La squadra di Dorgali dopo essere passata in svantaggio ribalta il match sul finale del primo tempo e lo chiude quando al triplice fischio mancavano sei minuti.   Il Tonara pareggia 2-2 ad Usini la partita tra terze della classe con una doppietta di Sau e si dice fiduciosa del fatto che per i play-off si lottera fino alla fine. Per l’ Aritzo ennesima sconfitta a Sorso e ultima posizione confermata.

1° CATEGORIA “D”   Per il Fonni vittoria allo scadere ma tre punti per consolidare la seconda piazza in attesa di passi falsi della Tharros detentrice del girone. Rallenta in casa, in un terreno particolarmente favorevole, la Bittese al cospetto di una rinata Gennargentu Desulo che viaggia in acque piu’ tranquille dopo una serie di risultati utili consecutivi, 2-2 il finale con goal tutti nel primo tempo. Vince ìn rimonta anche l’ Ovodda l’ incontro tra pericolanti contro il S. Giusta, ci pensa Soru con una tripletta a portare in dote i tre punti. Domenica si va a Nuoro contro l’ Ichnos che non sa piu cosa vuol dire vincere, bisogna approfittarne.

Print Friendly, PDF & Email