tumblr_mdxo2fi0pj1ru24ecPER IL TALORO TRE PUNTI IN RIVIERA.

Si andava ad Alghero con la consapevolezza che la vittoria poteva arrivare e così è successo. Doppietta di Falchi e rigore neutralizzato dall’ ex Zani sul punteggio di 0-0. Continua il momento d’ oro della squadra Gavoese che con la salvezza in cassaforte si appresta a mente libera a stupire i propri tifosi sempre caldi e presenti sia in casa che fuori. Sabato, in casa,  nell’ anticipo contro il Castelsardo tutti al Maristiai e poi in giro per le strade a festeggiare il carnevale e perchè no anche la vittoria.

PROMOZIONE “B”  DORGALESE ATTENTA AL TONARA.

La squadra di Cucca perde ancora in trasferta a la Maddalena 3-2 e si fa avvicinare da quella di Floris, sempre terza ma ora distante due punti. L’ Uri vince ancora e il primato adesso è in solitario.                 La compagine di Dorgali si rilassa in traghetto, ma quello che preoccupa di più sono gli alti e bassi di questa ultima fase, niente è compromesso ….però!!!. Il Tonara vincendo 1-0 spegne le velleità della Montalbo che voleva riacquistare morale dopo le ultime apparizioni non felici e convince tutti sul fatto che fino al termine  del torneo per l’ eccellenza ci sarà pure lei. L’ Aritzo non ha giocato.

1° CATEGORIA “D”  FONNI SEMPRE PRIMO, OVODDA FESTEGGIA  LA QUARTA,

Reti bianche come la neve caduta in settimana in Barbagia, brutta partita ad Abbasanta ma approffittando del pareggio della Tharros e della sconfitta del Bosa il primato resta in casa Fonni, c’è da lavorare subito però perchè nella prossima sfida arriva la Gennargentu sempre rognosa contro le grandi e pronta a riscattare lo 0-1 subito ieri nel recupero contro l’ Ovodda giocato a Belvi. La squadra di Pira vince ancora , la zona pericolante è solo un brutto ricordo. Perde la Bittese 2-1 a Macomer e resuscita la Ichnos Nuoro che fino a qualche domenica fa sembrava spacciata, se vince la prossima in casa  contro l’ Oristanese il miracolo può continuare

 

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0