lava

Al semaforo. Si avvicina un ragazzo.
Forse un Rom. Solito tono lamentoso di chi vuole una moneta.
Mi propone un lavaggio vetro.
Gli dico che non ho soldi. In realtà ho alcune monete ma mi servono per il parcheggio.
Eppoi non voglio dargliele.
Lui mi sorride beffardo. “Non hai soldi? Ma sei grasso. Vuol dire che ne hai”.
“Non ti permettere” gli rispondo ” io ti rispetto. Tu rispetta me”.
Dura un attimo questo scambio.
Lui cambia faccia ” hai ragione. Scusa”, gli stringo la mano.
Ci salutiamo.
Non è facile chiedere. Più difficile dare.

GianLuca Medas per Medasa.it

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0