passe

Un passerotto sul manico della tenda del salotto.
E’ entrato all’alba in casa e si è fermato.
Mi ha osservato mentre lavoravo.
L’ho visto guardarsi attorno in cerca di una via di fuga.
Poi mi ha guardato ancora.
Ed anche io.
È stato un attimo.
Poi se ne è andato via.
Lasciandomi, penna in mano, pensieroso.
Il mondo vive attorno a noi ed ha le ali.

 

Gianluca Medas per Medasa.it

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0