ECCELLENZA :

 calcio marcoAl Taloro,  nell'anticipo di sabato a Villaputzu, un punto va benissimo per vari motivi sia perchè continua la striscia di risultati utili sia perchè il Porto Corallo da anni è squadra tosta ed esperta formata per ottenere posizioni di alta classifica nonostante siano molti i giovani che compongono la rosa. Per la compagine Gavoese ora c'è l' esame in casa contro il Ploaghe squadra che vanta molti ex è attualmente seconda. Che domenica a gioire di riflesso ci sia pure il Lanusei ?

 

PROMOZIONE :


dorgalese

La Dorgalese incappa nella seconda sconfitta consecutiva. La squadra di Cucca opposta all' Usinese perde 3-2 e cede la vetta della classifica che potrà riconquistare già domenica prossima nella gara interna contro la Montalbo di Siniscola leader del girone. Si preannuncia una sfida al cardiopalma con numerosi sostenitori di entrambe le squadre.

 

tonaraIl Tonara vinta la sfida interna 2-0 contro la Macomerese guarda già al prossimo turno quando la squadra barbaricina farà visita al fanalino di coda Codrongianos. La sera radioline accese per sapere gli esiti di : Dorgalese-Montalbo e Atl. Uri-Usinese. Buona occasione, da non lasciarsi scappare, per avvicinarsi alla vetta. Ad Aritzo la politica dei giovani inizia ha dare i suoi frutti ed arriva la prima vittoria. Superata 3-1 nel risultato e di un punto in classifica la Fanum Orosei.

 

1° CATEGORIA :

Per il Fonni poteva essere l'occasione per riavvicinare la capolista Bosa fermata sull' 1-1 dalla Tharros nel big-match della 9° giornata ma così non è stato, pareggia a Cabras ma è vero che stà sempre lì a dare fastidio alla compagine del Temo. Domenica derby Barbaricino contro la Bittese che vorrà riscattare la brutta sconfitta subita ad Arborea vendendo cara la pelle per non finire in brutte acque.

L' Ovodda ritorna a mani vuote da Macomer. Gli uomini di Luca Pira si illudono dopo il vantaggio di G.L Littarru in avvio di gara e la squadra di casa pur di raggiungere la prima vittoria stagionale reagisce e prima col bomber Uras e poi con Penduzzu porta a casa tre punti importanti in chiave salvezza. Domenica si gioca in casa contro l' Arborea a pari punti.

L' Icnos 2004 viaggia ancora nella zona bassa. Nella sfida contro la Caletta persa  2-1 decide la doppietta di Goddi dopo che la squadra Nuorese era passata in vantaggio. Domenica c'è la Tharros una pretendente al salto di categoria attualmente seconda con 18 punti.

Per la Gennargentu Desulo grande prestazione contro l' Oristanese, 2-1 con doppietta di Barracca. Una vittoria che da morale e che permette agli uomini di Floris di guardare la prossima sfida con più ottimismo. C' è l' Abbasanta occasione per scavalcarla in classifica.

Marco Micheli

Print Friendly, PDF & Email