Allievi Regionali Girone B:

Sporting San Francesco-Pgs Club San Paolo 1-2

 

Bel Gioco ma …..Niente Punti.

Al Velodrom è tempo di ricordi per mister Stevelli. Chissà quali pensieri ed emozioni sono passate per la testa del mister nel vedere scendere in campo da avversaria la squadra che lo scorso anno le ha dato Gioie e dolori. Ma mettiamo da parte l’ amarcord  e torniamo al cinico presente; Lo Sporting San Francesco praticamente è costretto ad ottenere un solo risultato, La vittoria, per allontanarsi dai bassifondi di una classifica che giornata dopo giornata si fa sempre più preocupante.
Per cui pare ovvio che Lo Sporting parta a spronbattuto e aggressivo cercando di non dar spazio alla squadra avversaria. Il Club San Paolo contiene la foga dei padroni di casa che mette in difficoltà con veloci ripartenze, e proprio con una di queste che riesce a portarsi in vantaggio con Lintas che lanciato dalla trequarti aggancia la palla e con un delizioso pallonetto scavalca Portas.
Al contrario delle altre partite lo Sporting continua a macinare gioco e ad insistere per ottenere un pareggio che tutto sommato merita. Pareggio che arriva sugli sviluppi di un calcio di punizione con Borrelli che svetta più alto di tutti insaccando la palla alle spalle di un incolpevole Portiere avversario. Addirittura, prima che finisca il tempo, Marini manda alta la palla del eventuale vantaggio.
Nella seconda metà i ragazzi Quartesi  continuano a pressare ma la troppa imprecisione nel concludere a rete rende vani i continui attacchi. Al 26° la svolta della gara : Clamoroso errore difensivo e subito il Club San Paolo ne approfitta per segnare il goal del vantaggio e della vittoria. Inutile l’assalto finale dei padroni di casa la partita si chiude con un perentorio 1-2.
Un abbacchiato Mister Stevelli, all’uscita del sottopassaggio viene avvicinato dal collaboratore di Medasa.it al quale rilascia a caldo queste parole: “Ai ragazzi oggi non posso dire nulla, hanno fatto una grande partita con una buona squadra, purtroppo prendiamo sempre i complimenti ma gli altri portano i punti a casa.  Adesso ci godiamo le vacanze e lavoriamo per continuare a migliorare cercando di raccogliere quanto in questa fase di campionato non abbiamo raccolto. Colgo l’occasione per fare gli auguri di buone feste ai ragazzi e alle proprie famiglie.”

Adriano Micheli per Medasa.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0