Allievi elite: Sorso 1930-Ssd San Francesco Quartu 0-4

Bunker difensivo e attacco esplosivo il Sorso si arrende!

sanfraTrasfertona sotto tutti i punti di vista sia per quello logistico sia su quello del gioco .
La Matricola Sorso, all ‘esordio casalingo, ci tiene a far bene e far bella figura davanti al suo pubblico.
Per cui la cautela è d’ obbligo.Già dal fischio iniziale e minuto dopo minuto la squadra di mister Mulas prende le giuste misure  e sblocca il risultato su rigore nel finale di primo tempo, Lai piazza la palla sul dischetto degli undici metri e con freddezza realizza il goal del vantaggio.
Nel Secondo tempo, sempre con umiltà e grinta i ragazzi del San Francesco sono riusciti a raddoppiare sempre con Lai direttamente su calcio d angolo e in ripartenza segnare altre due volte con Fadda, mentre i ragazzi del Sorso si sbilanciavano in avanti per cercare di recuperare il risultato.
Da segnalare  Due legni uno per parte….un po di buona sorte non guasta.

“Una trasferta insidiosa, ma con umiltà e grinta , che tanto ho predicato in questi giorni, siamo riusciti a portare a casa un importantissimo risultato per il buon proseguo del campionato”, sintetica dichiarazione del mister Mulas a fine gara. 
Adriano Micheli per Medasa.it
Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0