Subito una piccola novità in quella che sarà parte dell’attività internazionale del Tennistavolo Norbello. La nota manifestazione continentale ETTU CUP cambia nome e d’ora in poi si chiamerà Europe Cup. Questo particolare non cambia assolutamente nulla: nella sua versione al femminile, annovererà per la settima volta consecutiva un team dai colori giallo blu.

Chiara Colantoni (Nonsolofoto Cagliari)

Il viaggio sarà particolarmente lungo con meta in Danimarca, nella regione di Hovedstaden, ospiti dell’Hillerød G.I. Bordtennis.

Della spedizione faranno parte il presidente Simone Carrucciu, il confermatissimo tecnico Eliseo Litterio, e il terzetto tutto italiano composto dalle nuove arrivate in casa Norbello Chiara Colantoni, Giulia Cavalli e la adolescente Gaia Smargiassi, che per il secondo anno consecutivo ha deciso di giocare con il team guilcerino.

Eliseo Litterio

Coppa Europea Femminile – EUROPE CUP

Primo turno a Concentramento Sabato 14 e Domenica 15/09/2019 Ore 14:00 –      

       19:00 –  

    10:00

 

Sede di Gioco Hillerød – (Danimarca)

Tennistavolo Norbello ACS Dumbravita (Romania) 0 0
Hillerød G.I. Bordtennis (Danimarca) Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer 0 0
Tennistavolo Norbello Comuni del Guilcer ASD Quattro Mori Cagliari (Italia) 0 0

FARE IL POSSIBILE PER PASSARE IL TURNO

Tre le gare da disputare: si comincia nel primo pomeriggio di sabato 14 settembre 2019 contro il team romeno dell’ACS Dumbravita. A seguire, il match contro le danesi padrone di casa.

Infine insolito derby sardo nell’isola di Selandia contro il Quattro Mori Cagliari.

Giulia Cavalli

“Siamo riusciti a mantenere immutata la nostra dimensione europea – afferma un soddisfatto Simone Carrucciu – perché come da tradizione, saremo impegnati anche con la Coppa TT. Intercup, competizione maschile che ci coinvolgerà già da fine settembre in Polonia. Le nostre tre norbellissime sono molto motivate e avranno modo di sviluppare il necessario feeling in questa primissima uscita stagionale; faremo il possibile per passare il turno; è un modo in più per promuovere anche il centro Sardegna che noi rappresentiamo in tutto il mondo con fierezza”.

Gaia Smargiassi

Le prime due classificate accederanno al terzo turno della manifestazione.

Print Friendly, PDF & Email