La decima presenza consecutiva nella massima serie femminile prende il via in terra lombarda, a casa di una matricola. Il club sardo si presenta con i ranghi completamente rinnovati. Oltre ai nuovi ingressi italiani costituiti dalle note Chiara Colantoni e Giulia Cavalli, suscita la curiosità di dirigenti e tifosi l’esordio della franco – argentina Camilla Arguelles alla sua prima esperienza assoluta in terra italiana.

Camilla Arguelles

Le tre norbellissime avranno così l’opportunità di conoscersi meglio, accolte anche dall’allenatore Eliseo Litterio e dal presidente Simone Carrucciu, in trepidante attesa per questa nuova avventura. “Abbiamo allestito una compagine competitiva – ha detto – e mi fa piacere che le ragazze siano contente di vestire la nostra maglia perché consapevoli di trovare un ambiente sereno capace di metterle a proprio agio. Auguro a tutte loro, a nome anche della dirigenza, un ottimo inizio di campionato”.

da sx Litterio, Colantoni, Smargiassi, Cavalli e il presidente Carrucciu

Campionato Serie A1 femminile – Girone Unico Nazionale

Prima giornata di andata Sabato 28 settembre 2019 Ore 18 :00

 

Sede di Gioco Palazzetto dello Sport – Coccaglio (BS)

Tennis Tavolo Coccaglio Tennistavolo Norbello

CHIARA COLANTONI PRONTA PER QUESTA NUOVA SCOMMESSA

Le padrone di casa possono contare sull’apporto dell’italo ungherese Crisztina Nagy (n. 10 della classifica italiana). Con lei ci saranno Michela Merenda (n.44), Francesca Avesani (n.46) e Sabrina Moretti (n.88).

Giulia Cavalli e Chiara Colantoni

“Affronteremo le nostre avversarie con grande rispetto, ma i pronostici sono dalla nostra parte e faremo il possibile per vincere” afferma la n. 2 d’Italia Chiara Colantoni che in questi giorni è concentratissima sia sul fronte pongistico, sia su quello universitario. “Sarebbe bello cominciare il campionato con due punti all’attivo – continua la campionessa romana – anche per non perdere subito terreno nei confronti delle big. Da parte mia posso dire di aver riacquistato la forma perfetta e sono sicura che anche Camilla e Giulia abbiano lavorato con impegno per arrivare a Coccaglio al top. A tutto ciò si aggiunga anche una particolare carica legata alla nuova esperienza: non vedo l’ora di cominciare assieme ad un team che da subito mi ha regalato belle sensazioni”.

Eliseo Litterio e Chiara Colantoni

Print Friendly, PDF & Email