— Tradizioni, saperi e sapori Escalaplanesi. —

Vorrei suggerirvi di visitare la 23^ sagra dell’olio di lentischio e del formaggio axridda di Escalaplano, che si terrà sabato 4, ma soprattutto domenica 5 maggio, nell’incomparabile contesto del Parco Is Pranus a Escalaplano. 
L’Associazione Gruppo Folk San Salvatore e la Proloco, in collaborazione con il Comune e con la partecipazione dei produttori locali e di zona, proporranno una due giorni di cultura, informazione, tradizioni e buona cucina, il tutto in un contesto naturalistico e ambientale di assoluto interesse.
Dal pomeriggio di sabato saranno aperti gli stand espositivi, poi la serata continuerà con gli intrattenimenti musicali.
Domenica 5 gli stand saranno aperti fin dal primo mattino, con esposizione e degustazione di prodotti tipici locali, tra i quali il formaggio Axridda, l’olio di lentischio, i dolci e i piatti tipici.
Al mattino si terrà la processione col simulacro di Santu Isidoru e, al termine, sarà celebrata la Santa Messa animata dal coro di Escalaplano.
Chi non vorrà spostarsi negli agriturismi o nel ristorante del Paese, potrà pranzare a Is Pranus, consumando le pietanze tipiche preparate dagli espositori nei diversi stand. 
Nel primo pomeriggio si terrà un’interessante seminario sulle caratteristiche e potenzialità dell’olio di lentischio, partendo dall’uso che se ne faceva un tempo, per capire verso quali scenari futuri portano le sue potenzialità. 
Si potrà assistere alla lavorazione e estrazione dell’olio di Lentisco; alla cottura del pane; alla tessitura con “su trellaxiu”; alla macinatura del grano; alla lavorazione del legno; alla preparazione del formaggio dentro “sa baracca”; alla lavorazione dei cestini. 
Sarà possibile degustare i prodotti aromatizzati con l’olio di lentischio, il pane d’orzo, i dolci tipici e tanti altri cibi della tradizione locale.
Poi, naturalmente, tanta musica e balli folcloristici.

Redazione Medasa per Medasa.it

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0