come-prepararsi-per-un-turno-di-notte_02f5ae1ff0ef9ddf72ea5879105ddb62

Lavorare la notte. Mille volte meglio. Il Cell muto. La gente dorme. I gabbiani stridulano. Le cornacchie gracchiano. Gli uccellini, nascosti cinguettano i ladri di benzina tagliano i tubi di distribuzione gli operatori ecologici lavorano la mia vicina dorme con la finestra aperta io ascolto interviste con le cuffie per non svegliare nessuno. Poi arriva la luce. È finita. Ora il giorno e tutti i suoi rumori…

Gianluca Medas per Medasa.it

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0