• Sconfitta fuori classifica –

 

In una classica giornata autunnale è di scena al campo “Cras” l’incontro,  non valido per la classifica, fra i padroni di casa del La Palma MU ed il Cagliari Calcio. Si parte ed è subito vantaggio per gli ospiti che colgono impreparata la difesa di casa con una verticalizzazione centrale conclusa in rete dall’ex Federico Simbula. Tra qualche difficoltà legata al terreno reso pesante dalle piogge cadute per tutta la notte le due squadre si affrontano con gran equilibrio per tutta la prima frazione di gioco. Da segnalare una ghiotta occasione per il pareggio fallita dai padroni di casa a metà frazione. Termina il primo tempo sul risultato di 0 a 1 per i ragazzi del Cagliari Calcio. Inizia la ripresa ma nulla cambia sotto l’aspetto del gioco e del possesso palla. Perfetta parità. Valzer delle sostituzioni in entrambe le compagini e non cambia l’equilibrio in campo. Al minuto 19’ però gli ospiti raddoppiano su calcio di rigore decretato dal direttore di gara in seguito ad uno scontro in area. Termina l’incontro sul punteggio di 0 a 2 per i giovanissimi del Cagliari Calcio. Sul fronte di casa i ragazzi erano stati avvisati dal Mister Willi Mocci a non prendere sotto gamba questa partita nonostante fosse un incontro senza peso in classifica. Proprio da queste partite infatti ci si rende conto di chi ha fame, voglia di giocare e voglia di mettersi in mostra. Non tutti hanno compreso però il senso di questa partita e si sono limitati a fare il compitino, ed alcuni pure insufficiente.  Ecco, non rendersi conto della importanza di una partita di questo genere è sinonimo di mancanza di voglia di crescere. Ora ennesimo bagno di umiltà e tutti a lavoro per prepararsi alla difficile trasferta della prossima domenica.

          Marcello Zucca per Medasa.it

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0