— Missione compiuta —

Dentro o fuori ! Il caso fa si che l’ultima di campionato sia uno spareggio salvezza tra lo Sporting San Francesco e il Villagrande. Come la scorsa stagione lo Sporting si gioca tutta la stagione proprio sul filo di lana (nella stagione 2015/16 si giocava per il titolo contro il Lanusei, ma questa è oramai storia). Al Velodrom tutto è pronto per la sfida e si respira aria di grande incontro. Una gara dal risultato per nulla scontato per i ragazzi di Mister Stevelli , il Villagrande, squadra tosta darà sicuramente l’anima per portare a casa l’agoniata Salvezza. Gli spalti si riempono di tifosi e “Ultras” che con sciarpe trombette e tanto fiato in gola iniziano a sostenere e caricare la squadra di casa. Negli spogliatoi la tensione è massima si cerca la concentrazione giusta, oggi non si può sbagliare!
Dal sotto passaggio arrivano arbitro e Squadre e il tifo si fa sentire, i ragazzi si schierano in campo, le panchine  sono li ma i due Mister  non pensano minimamente di sedersi anzi danno le ultime direttive ai loro ragazzi. Al fischio di inizio la tensione si scioglie subito le due squadre si affrontano a viso aperto e certamente non si tirano indietro, ma un più determinato Sporting San Francesco riesce a far qualcosa di più e chiude il primo tempo in vantaggio con i goal di Echchmassoui e Marini. Mancano ancora 40 minuti alla tanta attesa salvezza e nulla è ancora deciso perchè il Villagrande non molla e cerca di raddrizzare il risultato. Ma nulla possono contro uno scatenato Echchmassoui ,uno dei migliori in campo, che segna il terzo e il quarto goal che significano Salvezza. Al triplice fischio finale lo sconforto del Villagrande (che caparbiamente le ha tentate tutte) si contrappone alla gioia dei ragazzi dello Sporting che ricevono il giusto tripudio da parte dei loro “tifosi”. Inizia la festa per il risultato raggiunto con mille peripezie in un campionato non certo facile da gestire. Il grande lavoro fatto da mister Stevelli e il suo staff, la voglia di Calcio dei ragazzi hanno permesso di raggiungere, anche se solo all’ultima di campionato, un traguardo che a tratti sembrava fuori dalla loro portata. Una stagione emozionante che sicuramente rimarrà impressa nelle menti di tutti i ragazzi dello Sporting. Adesso raggiunta la salvezza si pensa già alla prossima stagione per nuove ed esaltanti avventure!  Forza San Francesco !!!!!  E come dice Qualcuno : ” Ora parlatene dal vostro divano”.  :mrgreen: 

Adriano Micheli per Medasa.it

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0