— Partenza col botto —

Dopo la meritata vittoria del campionato della scorsa stagione si riparte con le stesse motivazioni per ben figurare anche in questa annata che di preannuncia alquanto difficile. In una domenica di caldo autunno i ragazzi di Mister Willi Mocci sono ospiti al campo “Sa Cora” della San Francesco Quartu. Bastano 5 minuti di gioco per capire che la netta superiorità fisica e tecnica dei Giovanissimi del La Palma MU non lascerà scampo ai padroni di casa. È un continuo assalto alla porta di casa. Al minuto 9’ si sblocca la partita con una pregevole azione corale conclusa da un traversone in area di Alessio Pampaglini per il bomber Alessandro Sogus che deposita in rete. Passano pochi minuti di continua e costante pressione e si giunge al raddoppio, al minuto 16’, ad opera di Riccardo Brai che deposita in rete dopo un batti e ribatti in area. Si chiude la prima frazione di gioco sul punteggio di 0 – 2 per i ragazzi di Mister Mocci. Inizia la ripresa e la musica non cambia ma occorre attendere 25’ minuti per arrivare alla terza segnatura, dopo innumerevoli occasioni buttate al vento. È Edoardo Giua a realizzare il terzo goal raccogliendo con tempismo perfetto un calcio d’angolo ben calciato da Alessandro Manca. Inizia il valzer delle sostituzioni e Mister Mocci da spazio a tutti i ragazzi in panchina. Vengono concessi 6 minuti di recupero dal direttore di gara e proprio all’ultimo di questi è ancora Riccardo Brai a realizzare per il 0 a 4 finale. Partita piacevole nel complesso e ricca di spunti interessanti. Ora occorre riprendere a lavorare con il massimo impegno per migliorare partita dopo partita. Tutti al lavoro quindi.

Marcello Zucca per Medasa.it‍

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0