10308142_876586379024454_2918978227687244932_n

Per la prima volta, per questa stagione calcistica, la FIGC Sardegna ha varato i gironi "Elite", cioè le migliori squadre sarde del passato anno calcistico si affronteranno sull'intero territorio Regionale. Tali campionati, che elevano la competizione e la qualità delle gare, mette davanti alle società e gli atleti, difficoltà non solo tecniche, ma soprattutto logistiche, considerato che le partite sono disputate la domenica mattina. Inoltre la mancanza d'esperienza pratica, in questo genere di campionato rende il tutto, di difficile pronosticabilità. In questo contesto la SSD San Francesco, partecipa con pieno merito, sia al campionato Allievi, sia a quello Giovanissimi, essendo stata la scorsa stagione in entrambe le categorie vice-campione regionale. Di conseguenza, confrontarsi con squadre blasonate e ricche di background calcistico, permetterà, sicuramente all'intero club di crescere e forgiare dei giocatori e degli uomini migliori. Le difficoltà non mancano, sia dal punto di vista tecnico che tattico, ma innanzitutto nella mentalità, essere sempre preparati, concentrati contro avversari di grande qualità, prevede una grande forza di concentrazione e volontà, in modo da essere competitivi sempre su ogni pallone per l'intera durata della gara, su questo si lavora alacremente, l'obiettivo e ben figurare e mantenere il club, tra le prime compagini di puro settore giovanile in Sardegna.   

Print Friendly, PDF & Email

Share and Enjoy !

0Shares
0 0